Promuovere diversità e inclusione in azienda perché “il talento non ha genere”

Team Comunicazione
17-01-2019

Da un'intervista a Barbara Falcomer, direttrice generale di Valore D, a Radio Margherita

 

L'obiettivo di Valore D è promuovere una cultura di genere e favorire l'inclusione in azienda lavorando a fianco delle aziende e all'interno delle stesse: «la diversità fa la differenza in termini di performance e aumenta la competitività. Aiutiamo le organizzazioni a includere secondo il principio delle pari opportunità per tutte le persone, a partire dalla diversità di genere - ma siamo aperti a nuove sfide, come la diversità generazionale e la diversità culturale».

Se queste diversità sono valorizzate, producono innovazione, competitività e quindi crescita. Ad esempio, un’azienda che al proprio interno ha almeno il 15% di donne nel Senior Management, registra in media utili superiori del 15,3%. Perché? Perché uno stile di leadership e un punto di vista diversi contribuiscono a portare innovazione e a capire meglio il mercato.

Per questo proponiamo progetti per liberare il potenziale dei giovani, aumentare la partecipazione femminile nel mondo del lavoro, costruire un dialogo propositivo con le Istituzioni: è nato così nel 2017  il  Manifesto per l'occupazione femminile  - un documento già firmato da oltre 120 Presidenti e Amministratori Delegati - in cui Valore D ha sintetizzato in 9 punti programmatici gli snodi fondamentali attraverso cui un’azienda può valorizzare la presenza femminile al proprio interno. Fra gli altri, sono inclusi attenzione alla diversità di genere in fase di assunzione, sperimentazione del lavoro flessibile, sviluppo di politiche di welfare aziendale, valorizzazione delle competenze STEM (science, technology, engineering e mathematics). Ma anche l'impegno per la crescita professionale femminile ai vertici aziendali.

 

Ci impegniamo affinché questo documento venga sottoscritto e soprattutto messo in pratica dal maggior numero di aziende su tutto il territorio nazionale, diventando uno strumento di dialogo e confronto tra le imprese e con le Istituzioni. Barbara aggiunge che «diffondere un approccio di equità, sfide è un obiettivo raggiungibile:  Manifesto per l'occupazione femminile sensibilizzare le aziende alla valorizzazione del talento, perché il talento non ha genere».

Vuoi saperne di più sul Manifesto di Valore D per l'occupazione femminile? Consultalo qui

 

 

Pensi che la diversità sia un valore economico anche per la tua azienda? Più di 180 aziende hanno già deciso di entrare a far parte del network di Valore D, se sei interessato ad aderire

Leggi qui
Associarsi
Entra in un network di oltre 180 aziende, accedi a esclusivi percorsi di formazione e scambia best practice con le altre imprese associate.
scopri di più
ENG