Inclusion Impact Index

L’Inclusion Impact Index è uno strumento facile e concreto per misurare l'efficacia delle politiche di diversità e inclusione di un’azienda

L’Inclusion Impact Index è stato sviluppato da Valore D con il supporto del Politecnico di Milano per offrire a tutte le aziende, associate e non, la possibilità di mappare le proprie politiche di diversità e inclusione e di misurarne l’efficacia.

 

Che cos’è? 

Questo strumento supporta le imprese nel realizzare concretamente gli impegni programmatici sottoscritti con il Manifesto per l’occupazione femminile di Valore D e rappresenta quindi un ulteriore passo verso l’equilibrio di genere e una cultura inclusiva nelle organizzazioni e nel nostro Paese.

Per ottenere una mappatura completa, personalizzata e illustrata, l’azienda può accedere con un click e compilare l’indagine.

L’indice misurerà l’impatto organizzativo in quattro macro-aree: governance, capacità di attrarre, sviluppare e valorizzare nel tempo i talenti al femminile. Gli indicatori di ogni area si basano sugli standard internazionali di sostenibilità ESG e l’azienda potrà quindi utilizzare i risultati ottenuti per completare le informazioni obbligatorie di carattere non finanziario all’interno del proprio bilancio annuale.

Ogni azienda potrà paragonare il risultato ottenuto a quello dell’insieme dalle altre aziende, con la possibilità di personalizzare i parametri di confronto.

Come funziona?

  • Accedi facilmente tramite il link www.iii.valored.it dove è poi possibile creare un proprio account;
  • Compila i 60 indicatori specifici, che ti consentiranno di avere una mappatura complessiva delle politiche di diversità e inclusione all’interno della propria azienda. Durante la compilazione del questionario è possibile salvare i dati già inseriti, se si ha la necessità di raccogliere o integrare le informazioni richieste.
  • Consulta in tempo reale un risultato personalizzato, illustrato e spiegato. L’output è creato a partire da un algoritmo sviluppato in partnership con il Politecnico di Milano
  • Confronta il risultato ottenuto con le altre aziende che hanno compilato l’Inclusion Impact Index. Potrai personalizzare i parametri di comparazione per settore, per numero di dipendenti e per fatturato.

 

Compila, consulta e confronta!

Clicca qui sotto per registrare la tua azienda, accedere alla piattaforma e caricare i vostri dati dell’ultimo anno fiscale chiuso.

News di Manifesto di Valore D

La diversità è potenza: Valore D cambia veste
Team Comunicazione | 22-07-2021

In 12 anni di attività Valore D è cresciuta molto, per questo abbiamo voluto adattare la nostra immagine e il modo di comunicare affinché fossero sempre più aderenti ai valori dell’Associazione. Debutta oggi il nuovo look contraddistinto dal design incisivo e dai colori accesi e il nuovo payoff “La diversità è potenza”. Tutto ruota intorno al significato di potenza e alla sua interpretazione in matematica

All’evento G20 e G20 EMPOWER, Paola Mascaro: “puntare su tech e sostenibilità per le competenze delle leader del futuro”
Team Comunicazione | 08-07-2021

I Paesi del G20 riuniti nella Terza Plenaria per promuovere la leadership femminile e l’evento dedicato ai G20 Empower Advocates. È stata una giornata ricca di appuntamenti e di contenuti quella che ha caratterizzato la terza seduta plenaria del gruppo di lavoro G20 EMPOWER, l’alleanza che riunisce i rappresentanti del settore privato e dei governi per promuovere un obiettivo comune: accelerare la leadership e l’empowerment delle donne nel settore privato.

Ricerche di Manifesto di Valore D

Women in the workplace 2019
McKinsey
15-10-2019

I progressi sulla parità di genere negli USA stanno restituendo risultati sempre migliori soprattutto per ciò che riguarda i vertici aziendali, a cui le donne accedono sempre più. Nonostante questo però si è riscontrato che i limiti per la crescita delle donne in azienda si manifestano già a partire dalla nomina a ruolo di manager. Sebbene il “glass ceiling” del vertice aziendale continua ad essere un tema importante, adesso il “broken rug” (gradino rotto) nella scalata verso il top management a rappresentare il primo ostacolo da sormontare.

Measuring What Matters In Gender Diversity
TheBostonConsultingGroup
03-04-2018

Molte aziende non hanno dati chiari sulla diversità della loro forza lavoro, e non sono quindi in grado di identificare l’esistenza di eventuali problemi.

ENG