Le Equilibriste: la maternità in Italia nel 2021

Save the Children
05-05-2021
Innovazione sociale

"Le equilibriste: la maternità in Italia nel 2021" è il report annuale di Save the Children che analizza la situazione delle donne e delle mamme in Italia. Un report che restituisce un’analisi di ampio spettro nel contesto pandemico: il lavoro di cura, la denatalità, le mamme e il lavoro e i servizi di sostegno all'infanzia.

Il documento sottolinea le tante difficoltà che hanno dovuto affrontare milioni di mamme in Italia. Nell’anno della pandemia delle 249 mila donne hanno perso il lavoro, 96 mila erano mamme. Di queste le più colpite sono quelle con i figli piccoli, infatti 4 mamme su 5 che hanno perso il lavoro hanno figli con meno di 5 anni. Madri che a causa delle restrizioni e della necessità di cura verso i figli più piccoli, sono costrette a rivedere la propria posizione lavorativa.

Già prima della pandemia, molte donne erano già lasciate fuori dal mercato del lavoro per l’impossibilità di coniugare vita lavorativa e familiare e realizzazione personale, condizione esacerbata da questa situazione.

Infatti i dati ci raccontano che nella maggior parte dei casi le dimissioni o le risoluzioni consensuali del rapporto di lavoro riguardano lavoratrici madri e nella maggior parte dei casi la motivazione alla base di questa scelta era la difficoltà di conciliare l’occupazione lavorativa con gli impegni di cura verso i figli.

La pandemia ha anche messo in risalto le mancanze della politica nel sostegno alla genitorialità. Il Governo è intervenuto a sostegno dei genitori lavoratori attraverso l’introduzione di un congedo parentale straordinario e un bonus baby-sitter,  successivamente è stato previsto il  congedo straordinario solo per determinate necessità. Ma l'urgenza del sostegno alla genitorialità è ancora viva e apre a nuove sfide e obiettivi da raggiungere.

Associarsi
Entra in un network di oltre 200 aziende, accedi a esclusivi percorsi di formazione e scambia best practice con le altre imprese associate.
scopri di più
ENG