The Future of Remote Work

BCG
11-08-2020
Benessere Organizzativo
Innovazione sociale
Sebbene la pandemia di COVID-19 abbia portato ad una situazione di grande incertezza economica, sanitaria e sociale, ha anche creato un'opportunità senza precedenti: gestire il più grande esperimento di lavoro mai realizzato. Questa esperienza sta fornendo spunti affascinanti che hanno implicazioni significative per il modo in cui dovremo organizzare il lavoro in futuro. Presentiamo qui i risultati di un'indagine condotta da Boston Consulting Group tra il 21.5. e il 13.6 coinvolgendo 12.000 rispondenti sul lavoro in remoto.

 

Capire i motori della produttività in questo nuovo ambiente e la progettazione di un lavoro adeguato e sostenibile per i dipendenti è fondamentale. Le risposte rivelano un significativo cambiamento nelle aspettative del personale per il futuro del proprio lavoro, con una grande propensione per le modalità di lavoro flessibili e la richiesta di una maggiore apertura a questa modalità da parte dei manager. Il futuro del lavoro sarà quindi sempre più ibrido - un mix di lavoro in ufficio e da remoto.

 

Associarsi
Entra in un network di oltre 200 aziende, accedi a esclusivi percorsi di formazione e scambia best practice con le altre imprese associate.
scopri di più
ENG