Premio GammaDonna 2020: la vincitrice parteciperà alla formazione firmata Valore D

Team Comunicazione
04-11-2020

Miriam Gualini, Amministratrice Delegata di Gualini Lamiere International di Bergamo, si aggiudica il Premio GammaDonna 2020: il riconoscimento, nato nel 2004 per ridurre il gap di genere e per valorizzare l’imprenditoria femminile, è stato consegnato nella serata di martedì 3 novembre nel corso di una trasmissione televisiva sui canali di QVC Italia. Quest'anno il Premio GammaDonna è diventato un format televisivo per raccontare ad un pubblico più vasto le imprenditrici innovative oltre le mura dell’azienda. Le storie di innovazione finaliste (Marta Bonaconsa, Lella Miccolis, Chiara Russo e Ilaria Tiezzi) sono state raccontate in uno “Speciale”, trasmesso in prime time sui canali di QVC Italia.
 

La vincitrice del Premio Gammadonna parteciperò al programma di formazione InTheBoardroom

Miriam Gualini che è riuscita a internazionalizzare l’azienda, a raddoppiare il proprio stabilimento produttivo e il numero dei dipendenti, investendo sull’innovazione, con una focalizzazione particolare sulla sostenibilità. Il Premio 2020 era destinato a imprenditrici che si siano distinte per aver innovato con prodotti/servizi, processi o modelli organizzativi nuovi all'interno della propria azienda, costituita entro il primo gennaio 2018.

 

 

La vincitrice Miriam Gualini parteciperà come speaker al XII Forum internazionale dell'imprenditoria femminile e giovanile - GammaForum, che si terrà il 12 novembre a Milano e potrà prendere parte al programma di didattica executive InTheBoardroom di Valore D: un programma di didattica executive che prevede percorsi di formazione specifica, confronto e networking con esperti, coaching e laboratori di self-empowerment. Ideato nel 2012 da Valore D con l’obiettivo di guidare e promuovere l’inserimento di donne di talento nei Consigli di Amministrazione, InTheBoardroom approfondisce tematiche di governance, legal e compliance, leadership, cui si aggiunge un ampio spazio riservato ai temi della trasformazione digitale e dell’industry 4.0. Il percorso prevede lezioni frontali e pre-work in una modalità sempre interattiva e con molte testimonianze aziendali.

Inoltre la vincitrice si aggiudicherà un master della 24Ore Business School, un percorso di accelerazione in Polihub - Politecnico Milano e una campagna di equity crowdfunding sul portale BacktoWork.

 

Scopri di più:

Visita il sito InTheBoardroom
Associarsi
Entra in un network di oltre 200 aziende, accedi a esclusivi percorsi di formazione e scambia best practice con le altre imprese associate.
scopri di più
ENG