Lo spot Mercedes che ribalta gli stereotipi di genere

Team Comunicazione
22-04-2019

Uno spot televisivo divertente e irriverente accompagna il lancio sul mercato della Mercedes Classe B, con il messaggio chiaro che non c'è bisogno di giustificare nulla del proprio modo di essere, se si agisce per il bene di chi si ama - #justifynothing è lo slogan della campagna. Ribalta così gli stereotipi che riguardano la mascolinità e la paternità.

A volte, infatti, essere padre significa mettere i figli al primo posto. E se questo significa tirare su le calze e vestirsi come una principessa, o fare lezione all'università reggendo un neonato, allora così sia.
I video sono disponibili in versioni e lunghezze variabili, ciascuno con storie differenti: un giorno della vita di un professore universitario che aiuta sua figlia portando il nipote a lavorare con lui, e un padre affettuoso che per amore della sua bambina si veste da principessa.

Una versione di due minuti si può trovare online, in cui si intrecciano queste e altre storie che scardinano gli stereotipi.

Perché giustificarsi se lo si fa per chi si ama?

 

Lo spot del papà:

 

E del professore:

 

Associarsi
Entra in un network di oltre 200 aziende, accedi a esclusivi percorsi di formazione e scambia best practice con le altre imprese associate.
scopri di più
ENG