Sogin premia il talento femminile

Team Comunicazione
04-02-2020

Viviana Cruciani è la nuova Responsabile della disattivazione dell’impianto nucleare di Bosco Marengo, in provincia di Alessandria gestito da Sogin, società pubblica responsabile del decommissioning degli impianti nucleari italiani e della gestione dei rifiuti radioattivi.

 

La nomina di Viviana conferma le politiche del Gruppo volte a valorizzare le migliori competenze interne: 43 anni, laureata in Chimica industriale presso l’Università La Sapienza di Roma, lavora in Sogin dal 2004.

Anche grazie alla sua partecipazione, nel 2018, al percorso formativo Middle Manager di Valore D, pensato per rafforzare la fiducia nelle proprie competenze e per favorire l'avanzamento di carriera, Viviana ha incrementato le sue soft skills preparandosi per ruoli di maggiore responsabilità.

Precedentemente nel sito Sogin di Casaccia, a Roma, è stata Responsabile della Sezione di Chimica e Radiochimica, oltre ad essersi occupata delle attività di caratterizzazione dei rifiuti radioattivi. In seguito ha ricoperto incarichi di coordinamento dei progetti per il decommissioning di centrali e impianti nucleari.

Noi le auguriamo buon lavoro!

 

Viviana Cruciani, Sogin
Viviana Cruciani, Responsabile della disattivazione del sito Sogin di Bosco Marengo 

 

 

Associarsi
Entra in un network di oltre 200 aziende, accedi a esclusivi percorsi di formazione e scambia best practice con le altre imprese associate.
scopri di più
ENG