Lo smart working è legge, un’opportunità in più per le aziende

Team Comunicazione
11-05-2017

E’ stato approvato oggi in via definitiva e in terza lettura al Senato il ddl sul lavoro autonomo e il lavoro agile, che norma – tra l’altro – lo smart working.

“E' un passo avanti nel modo di concepire la relazione tra azienda e collaboratori – ha commentato Barbara Falcomer, direttrice generale di Valore D - basato sulla fiducia e sulla responsabilizzazione, che riconosce come la capacità di creare valore per l'impresa non sia più e solo legata alla presenza fisica sul luogo di lavoro. Questa nuova modalità di lavoro permette di combinare esigenze produttive ed esigenze personali dei collaboratori, rispondendo alle loro specifiche necessità.

Ad oggi, circa la metà delle aziende associate di Valore D ha sperimentato e poi strutturato modalità di lavoro agile o smart working, con benefici sia in termini di performance aziendali che di soddisfazione dei collaboratori.

La nuova legge stabilisce alcuni principi che sono ormai prassi quotidiana nelle aziende più innovative associate a Valore D, come la possibilità di lavorare in modo flessibile rispetto al luogo e all’orario attraverso l’uso delle tecnologie, con effetti positivi sia nel lavoro che nel work-life balance di ogni persona. Questo strumento infatti, inizialmente pensato per favorire l’occupazione femminile, è oggi molto apprezzato anche dai colleghi e l’utilizzo è trasversale sia da un punto di vista di genere (50% dagli uomini e 50% dalle donne) che di età (millenials e over 55). La nuova normativa non va peraltro a detrimento della sicurezza del lavoratore e del diritto alla sua sfera privata.

Da sempre Valore D sostiene l’innovazione nelle modalità di lavoro, ed è dall’inizio uno dei partner del Comune di Milano nell’organizzazione della Giornata del Lavoro Agile, che quest’anno alla sua quarta edizione sarà estesa ad una settimana (dal 22 al 26 maggio). Inoltre l’associazione ha promosso un confronto costruttivo tra le aziende e le istituzioni sul tema, con una serie di incontri a porte chiuse sullo stesso tema.

Associarsi
Entra in un network di oltre 180 aziende, accedi a esclusivi percorsi di formazione e scambia best practice con le altre imprese associate.
scopri di più
ENG