InTheBoardroom: ultimi giorni per candidarsi al programma executive

Team Comunicazione
16-01-2023

Il 22 gennaio è il termine ultimo per candidarsi a InTheBoardroom, il programma di alta formazione executive di Valore D, lanciato nel 2012 e finalizzato all’inserimento di donne e uomini di talento nei Consigli di Amministrazione. Nel corso di undici edizioni, il progetto, supportato da Borsa italiana parte di Euronext Group, DLA Piper e Egon Zehnder, ha contribuito a formare un totale di 477 figure, preparandole ad affrontare con impegno e competenza le responsabilità derivanti da incarichi di alto livello.

La partecipazione a InTheBoardroom è gratuita.

 

Locandina del programma executive InTheBoardroom: donna e uomo di fianco

 

 

Donne e uomini insieme per CDA più inclusivi

 

InTheBoardroom intende favorire l’adozione di una cultura inclusiva e la valorizzazione delle diversità all’interno dei CDA, preparando i Consiglieri e le Consigliere di domani alle sfide della trasformazione digitale, dell’innovazione e della sostenibilità.

L’iniziativa è rivolta a 45 partecipanti con almeno 10 anni di esperienza lavorativa che aspirino a entrare in un Consiglio di Amministrazione. L’iter di selezione, articolato in due fasi a cura del Comitato Scientifico, composto da Borsa italiana parte di Euronext Group, DLA Piper e Egon Zehnder, ha come fine la costituzione di una classe eterogenea per ruolo, background, settore e provenienza.

 

 

Dieci appuntamenti per sviluppare competenze tecniche e interpersonali

 

Il programma di InTheBoardroom mira a fornire alle persone partecipanti gli strumenti necessari per gestire la crescente diversità all’interno dei board, a consolidare le loro competenze interpersonali e tecniche e a favorire il networking con board member e figure esperte. Attraverso laboratori, simulazioni e business case ad integrazione della didattica frontale, donne e uomini, infatti, avranno modo di confrontarsi e condividere esperienze e suggerimenti utili per affrontare con professionalità e consapevolezza incarichi di vertice.

 

Il percorso si svilupperà in 10 appuntamenti e avrà ad oggetto l’approfondimento delle seguenti tematiche: governance, legal e compliance, tecnologia e industria 4.0, leadership, negoziazione e sostenibilità del capitale umano.

 

 

L’importanza della gender diversity nei boards

 

A seguito dell’entrata in vigore della legge Golfo-Mosca (L.120/2011), la diversità di genere negli organi di amministrazione e controllo delle società quotate ha registrato un significativo aumento. In base al rapporto Consob 2021 sulla corporate governance delle società quotate, l’Italia è ad oggi, a livello globale, uno dei Paesi con il più elevato numero di posti nei CDA occupati da donne (41%).

 

“Una cultura d’impresa improntata all’inclusione e alla valorizzazione della diversità non è soltanto una questione di responsabilità ma, come evidenziano da tempo molti studi, una questione economica, di innovazione, di PIL”, commenta Cristiana Scelza Presidente Valore D. “Fare inclusione richiede impegno e conoscenza della materia per far evolvere il processo decisionale ed è necessario preparare donne e uomini che sappiano leggere questi temi come leve di generazione di valore nel lungo periodo, dei DEI Ambassador che operino come game changers dell’inclusione.”

 

La partecipazione a InTheBoardroom è gratuita.

È possibile candidarsi fino al 22 gennaio 2023 al seguente link.

 

 

ENG