La nuvola al servizio della Terra: torna Hack the cloud

Administrator
23-10-2019

Dal 5 al 7 novembre a Milano torna Hack the Cloud, un hackathon nato dalla collaborazione tra GARR e l’Università di Milano - Bicocca che unisce alla sfida di codice un’occasione di formazione.

Hack The Cloud invita studenti universitari con competenze informatiche a creare delle idee innovative a tutela dell'ambiente. Alla fine della maratona di codice, le migliori saranno premiate. Se studi o hai da poco conseguito la laurea, ti interessi alla tecnologia cloud, hai solide competenze informatiche e vuoi metterti alla prova, partecipa a Hack The Cloud!

 

Largo alle ragazze che innovano

Nonostante gli sforzi di promozione, la partecipazione di ragazze a eventi di questo tipo è molto bassa. Valore D condivide con entusiasmo questo evento e ne incoraggia la partecipazione da parte delle studentesse perché diventi anche un'occasione per superare alcuni pregiudizi di genere, secondo cui le donne sarebbero poco inclini agli studi legati alle STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics).

Lo sapevi che le ragazze iscritte a corsi di laurea STEM in Italia sono meno del 30% (il 28.1%, dati Miur sugli immatricolati per l’A.A. 2018-2019) e che le laureate STEM sono il 26.7% in totale? Che il McKinsey Global Institute con il rapporto "The future of women at work"  ci dice che nel mondo meno del 20% dei lavoratori in ambito tech è donna, mentre gli uomini hanno il 33% di opportunità in più di accedere ad internet rispetto alle donne?

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rete GARR (@retegarr) in data:


 

È importante dare un segnale di rottura con gli stereotipi: il gender gap nel settore tecnologico rischia di tenere le donne ai margini del futuro del lavoro, perché sarà proprio negli ambiti tecnologico-scientifici che si genererà maggiore occupazione nei prossimi anni.

L'appuntamento è all'Università degli Studi di Milano-Bicocca da martedì 5 a giovedì 7 novembre 2019.

 

Ragazze, accettate la sfida e partecipate numerose: è ora di dare un segnale e dimostrare che le STEM non sono solo roba da uomini!

Vuoi partecipare o potresti conoscere qualcuno interessato?

CLICCA QUI
Associarsi
Entra in un network di oltre 200 aziende, accedi a esclusivi percorsi di formazione e scambia best practice con le altre imprese associate.
scopri di più
ENG