Eni incentiva le donne a intraprendere carriere STEM

Team Comunicazione
18-09-2019

Obiettivo incoraggiare più donne ad intraprendere o crescere nelle carriere in ambito digitale e informatico. Come riporta La Repubblica, Eni partecipa alla "ACM Celebration of Women in Computing: WomEncourage 2019", la conferenza internazionale organizzata dall'Università La Sapienza di Roma presso il Museo MAXXI vuole supportare le donne nelle carriere STEM e si inserisce in un ciclo annuale di eventi organizzati dalla più importante associazione mondiale di informatica, la ACM (Association for Computer Machinery).

 

Già da alcuni anni Eni organizza attività di promozione nei confronti di giovani studentesse verso percorsi di studio e professionali in ambito tecnico-scientifico. All'interno di queste tematiche, acquista sempre maggior rilievo il mondo dell'informatica e del digitale. L'azienda infatti sta portando avanti già da tempo un'importante processo di trasformazione digitale.

Con la digitalizzazione cresce la sicurezza delle persone, se ne valorizzano le competenze aumentando la flessibilità e la rapidità nel prendere decisioni, si semplifica la gestione delle operazioni e si garantisce l'integrità degli asset. La conferenza internazionale WomENCourage2019, alla quale Eni fornisce un supporto sia organizzativo che scientifico-culturale, si avvarrà dei contributi di sei donne manager dell'azienda con interventi che riguarderanno il panorama delle attività digitali ed informatiche di Eni e approfondimenti nell'ambito dell'intelligenza artificiale, della robotica, della cybersecurity e vedrà coinvolto un pubblico di esperte e studentesse di provenienza internazionale.

Associarsi
Entra in un network di oltre 200 aziende, accedi a esclusivi percorsi di formazione e scambia best practice con le altre imprese associate.
scopri di più
ENG