News - Manifesto

Almalaurea: gender pay gap già tra i neolaureati
Team Comunicazione | 19-04-2019

Se si pensava che la strada per le pari opportunità fosse avviata e che bastasse solo darsi del tempo, ci si sbagliava di grosso. Le retribuzioni delle donne sono ben diverse da quelle degli uomini già all’inizio della carriera, con uno scarto medio di 250 euro. È quanto succede fra i neolaureati di tutte le facoltà, anche fra quelli con i profili tanto ricercati dalle aziende che dicono di non riuscire a trovare. Luisa Adani sul Corriere La27ora commenta i dati della ricerca Almalaurea sulla condizione occupazionale dei laureati.

Toyota e l’impegno per la diversity
Team Comunicazione | 26-03-2019

Con la firma del Manifesto, l’azienda automotive sancisce il proprio impegno a promuovere il valore della diversity. Il mercato, in particolare quello automotive, dovrà continuare ad evolvere in termini di diversity, visto che soltanto il 18% degli organici è composto da donne. Toyota si differenzia con oltre il 30% del proprio organico formato da donne.

Leadership femminile per Monte dei Paschi di Siena
Team Comunicazione | 20-03-2019

L’approccio trasversale di Banca Monte dei Paschi di Siena punta a rendere le donne consapevoli delle proprie potenzialità. Non solo dalla fine del 2017 l’incarico di presidente è ricoperto da Stefania Bariatti, è infatti in aumento il personale femminile all’interno dell’istituto di credito, anche in ruoli di responsabilità.

Gender pay gap: “la diversità deve diventare un valore”
Team Comunicazione | 11-03-2019

A livello nazionale, il cosiddetto pay gap, la disparità di salario medio tra uomini e donne è di circa il 18% e aumenta a mano a mano che si sale verso i vertici aziendali. Lo ha ricordato Giovanni Mondini, il presidente di Confindustria Genova, che ha promosso insieme a Valore D e Città metropolitana, un convegno sull’occupazione femminile.

Confindustria Genova firma il Manifesto per l’occupazione femminile
Team Comunicazione | 08-03-2019

Oggi, in questa data simbolica che è l’8 marzo, Confindustria Genova ha scelto di farsi promotore della parità di genere tra le aziende e imprese del suo network firmando il Manifesto per l’Occupazione femminile di Valore D durante l’incontro “L’occupazione femminile e il pay gap”, segnando ufficialmente la collaborazione per una capillare diffusione delle buone prassi a supporto della parità di genere nel lavoro.

Pay gap: donne al lavoro 66 giorni gratis
Team Comunicazione | 08-03-2019

Nelle aziende italiane le donne guadagnano il 17,9% in meno degli uomini (dati Eurostat). Calendario alla mano, si scopre che le italiane lavorano gratis 66 giorni su 365, quindi fino al 7 marzo. Dall’8 marzo, quindi da oggi, cominciano finalmente a essere retribuite. Oggi Rita Querzé spiega questi dati sul Corriere della Sera.

Flessibilità: chiave per l’equilibrio di genere nel top management
Team Comunicazione | 01-03-2019

Ancora poche le presenze femminili nella dirigenza delle aziende. I dati di una ricerca di Carter&Benson presentati da Barbara Ardù su la Repubblica mostrano che ai livelli apicali del management ci sono ancora grandi differenze. Sulle poltrone da manager siedono nel 75% dei casi uomini, ma le poche donne che ci arrivano hanno un’età media più bassa.

Tra due secoli la parità salariale tra uomo e donna
Team Comunicazione | 21-02-2019

Basteranno poco più di due secoli, per l’esattezza 217 anni, e poi nel 2236, se le cose procederanno con la stessa cadenza di oggi, finalmente tutte le donne potranno avere uno stipendio pari a quello degli uomini.  Questo il calcolo fatto da uno studio Usb dal titolo «Donne sull’orlo di una crisi di numeri» che fa il punto della situazione sulla disuguaglianza di genere nel mondo del lavoro.

Associarsi
Entra in un network di 200 aziende, accedi a esclusivi percorsi di formazione e scambia best practice con le altre imprese associate.
scopri di più
ENG