News

Gender pay gap: l’UE propone sanzioni per discriminazioni salariali
Team Comunicazione | 04-03-2021

In Italia la differenza salariale tra donne e uomini nel settore privato è del 17,1%: un divario che non è solo economico ma anche culturale. Valore D promuove la campagna per la parità salariale #nopaygap. Impegniamoci insieme per raggiungere questo obiettivo! La parità di retribuzione è un principio cardine del diritto dell’Unione europea e, nel caso italiano, è garantita dalla costituzione. Eppure le europee continuano a guadagnare meno. Bruxelles si sta attivando per ottenere trasparenza nelle retribuzioni e garantire una parità effettiva

Gli eventi della nostra rete di aziende associate per la Giornata Internazionale della donna
Team Comunicazione | 04-03-2021

L’8 marzo è occasione di approfondimento sui temi dell’uguaglianza di genere e dei diritti delle donne. Riflettiamo insieme grazie alle proposte delle nostre aziende associate: webinar, eventi live e un’accademia virtuale per parlare di parità di genere, per sviluppare nuove competenze e per promuovere una nuova leadership inclusiva per il rilancio.

Non esiste innovazione senza diversità: Diversity & Inclusion Report con l’Italian Insurtech Association
Team Comunicazione | 01-03-2021

Uno studio sulla diversity nell’ecosistema InsurTech a cura di IIA e Valore D. La ricerca “Diversity & Inclusion” ideata dall’Italian Insurtech Association in collaborazione con Valore D utilizza l’Inclusion Impact Index, uno strumento diagnostico digitale per misurare le politiche D&I delle aziende. Il webinar di presentazione dello studio sulla diversity nel settore assicurativo a cura di IIA e Valore D è il 2 marzo alle 17:00.

STEM in the City 2021: oggi la presentazione della quinta edizione con la partecipazione di Paola Mascaro
Team Comunicazione | 01-03-2021

STEMintheCity diffonde la cultura delle materie STEM (acronimo inglese di Science, Technology, Engineering, Mathematics) per rimuovere gli stereotipi culturali che allontanano le giovani donne dalle carriere in campo tecnico e scientifico. L’obiettivo è incoraggiare le giovani generazioni, e le ragazze in particolare, a intraprendere percorsi di studio in questo ambito: la loro partecipazione è fondamentale per una società più inclusiva, equa e sostenibile.

Paola Mascaro, Chair della plenaria del G20 EMPOWER: accelerare verso la parità di genere nei ruoli di leadership
Team Comunicazione | 23-02-2021

Quali misure adottare per accelerare il processo di empowerement femminile nel mondo? Promuovere la partecipazione delle donne e la parità di genere nei ruoli di leadership nel settore privato è una sfida urgente per tutti i Paesi. È su questa base che, sotto la Presidenza Italiana, i rappresentanti dei paesi membri del G20 si sono riuniti il 23 febbraio nella plenaria del G20 EMPOWER, il tavolo che riunisce i leader del settore privato e le controparti governative per sostenere e promuovere l’avanzamento femminile nelle posizioni apicali, presieduta dalla Chair Paola Mascaro, Presidente di Valore D. 

Ngozi Okonjo-Iweala, prima donna e prima africana a guidare il WTO: ma quante sono le donne ai vertici mondiali?
Team Comunicazione | 17-02-2021

Se le prime donne fanno notizia per il loro traguardo raggiunto, la vera conquista sarà la normalizzazione, ossia quando accoglieremo una donna in posizioni chiave e di potere come un evento ordinario. Al ritmo attuale, la parità nelle più alte decisioni di potere non sarà raggiunta per altri 130 anni, secondo dati di UN Women. In scala globale, su circa 200 Paesi, solo 21 sono guidati da capi di Stato donne e 119 paesi non hanno mai avuto un leader donna.

All’origine del gender gap nelle STEM? Il confidence gap
Team Comunicazione | 11-02-2021

Se il gender gap è un problema trasversale a più settori, di certo lo è ancora di più in ambito scientifico e il pregiudizio per le donne nelle STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics) è lontano dall’essere superato. Oggi 11 febbraio è la Giornata delle donne e delle ragazze nella scienza, istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 2015, per superare stereotipi e pregiudizi che rendono ancora le carriere femminili  STEM un percorso a ostacoli. Abbattiamo gli stereotipi che ancora le trattengono, in modo che le donne scelgano in modo davvero libero e consapevole di perseguire una carriera scientifica.

Top Employers Italy 2021: tra le aziende con le migliori condizioni di lavoro molte nostre associate
Team Comunicazione | 29-01-2021

Congratulazioni alle nostre aziende che hanno ottenuto la certificazione di Top Employer Italy quest’anno, grazie alla qualità del contesto lavorativo in cui operano i dipendenti, in un momento delicato per il contesto lavorativo.

Associarsi
Entra in un network di oltre 200 aziende, accedi a esclusivi percorsi di formazione e scambia best practice con le altre imprese associate.
scopri di più
ENG