Si può fare!

Assunta Sarlo - Elle
14/08/2017

La chirurga. La ricercatrice. L’ingegnere. Ma anche architette, artiste, scienziate : donne che hanno realizzato un sogno lo raccontano alle bimbe di oggi. È il progetto Inspiring Girls che coinvolgerà 25mila studenti in 200 scuole italiane. Siete pronte a ispirare con il vostro buon esempio? Le iscrizioni sono aperte…

“FAR VEDERE ALLE BAMBINE che è possibile. È possibile scegliere chi sei, non conformarsi. E dimostrarlo con donne vere che ci sono riuscite», dice Claudia Parzani, avvocata, partner dello studio internazionale Linklaters in cui ha la responsabilità sull’Europa e quella globale in tema di gender diversity e che, di recente, è stata nominata anche alla presidenza di Allianz Spa. È di certo d’accordo con lei Viola, 13 anni, III D della scuola media Alpi, periferia sud di Milano, 1.500 studenti di tante provenienze, i problemi di un istituto grande e con poche risorse, ma una preside che ha accolto con immediato favore il progetto contro gli stereotipi di genere Inspiring Girls, di cui Claudia Parzani, che è stata presidente dell’associazione di imprese Valore D, è oggi madrina.

Associarsi
Entra in un network di oltre 180 aziende, accedi a esclusivi percorsi di formazione e scambia best practice con le altre imprese associate.
scopri di più
ENG