Con le donne nei CdA più profitti e innovazione

Harvard Business Review
02/07/2018

La diversità in un’azienda, non solo quella di genere ma anche generazionale, culturale e di competenze – a partire dalla composizione del proprio Consiglio di Amministrazione – si può misurare? Porta benefici in termini anche finanziari? Sono queste le domande da cui ha preso le mosse la seconda edizione di S.M.A.R.T. Boards for Smart Companies, l’osservatorio annuale organizzato da Valore D e dal comitato delle Alumnae InTheBoardroom coordinato da Laura Donnini, in collaborazione con Borsa Italiana e con il contributo scientifico del Politecnico di Milano e dell’Università Luiss Guido Carli.

Associarsi
Entra in un network di oltre 180 aziende, accedi a esclusivi percorsi di formazione e scambia best practice con le altre imprese associate.
scopri di più
ENG