Area stampa

Fare figli rende innovatori: essere genitori è una risorsa, anche per le aziende
10/06/2019
La Repubblica

Fare figli rende innovatori: essere genitori è una risorsa, anche per le aziende MAAM, un programma di formazione basato sulla genitorialità, e l’associazione Valore D lanciano un Osservatorio dedicato.

Molestie, è ora di reagire
13/05/2019
Io Donna

Apprezzamenti pesanti, contatti fisici non voluti: i ricatti sessuali sul lavoro sono frequenti. Poche donne parlano, ma finalmente le aziende iniziano ad attivarsi Si chiama “Molestie sessuali nei luoghi di lavoro: consapevolezza e prevenzione” il dossier con cui Valore D e Parks offrono alle aziende le linee guida per prevenire e combattere le molestie.

Donne e mamme 4.0: le nuove sfide tra lavoro e famiglia
13/05/2019
Radio24

La tendenza negli ultimi anni è cambiata: a fare più figli oggi sono le donne che lavorano. Il primo arriva in media a quasi 32 anni ma l’instabilità economica e la difficoltà a conciliare vita e lavoro inducono spesso le italiane a diventare mamme dopo i 40 anni. L’occupazione femminile, pur lentamente in crescita, resta inferiore di venti punti rispetto a quella maschile.

Quando in ufficio over 50 e under 30 diventano alleate
08/05/2019
Donna Moderna

Si chiama “reverse mentoring” e consiste nel promuovere lo scambio di esperienze e competenze tra colleghe di generazioni diverse. Una strategia aziendale sempre più diffusa per valorizzare i lavoratori over 50, consiste nell’affiancare dipendenti di lungo corso e giovani leve con nuove competenze ma poca esperienza.

Scienza, tecnologia, ingegneria e matematica sono cose da ragazze. Lo dimostra STEMintheCity
03/05/2019
elle.it

In occasione di STEMintheCity Valore D organizza GET INSPIRED uno speed mentoring dedicato alle studentesse e alle laureande per scoprire i percorsi professionali nelle STEM in collaborazione con i principali network italiani al femminile come Angels for Women, Inspiring Fifty, MIA, Young Women Network.

Lavoro – Così puoi rimetterti in gioco
17/04/2019
Donna Moderna

Talenti senza età, la prima ricerca sulle dipendenti over 50 in Italia rivela che 6 su 10 si sentono discriminate per genere ed età. Tornare a essere realizzate e soddisfatte, però, non è un miraggio. A patto di credere in se stesse e investire sulla propria “occupabilità”.

Ricerca Generazione Z, un nuovo approccio al mondo del lavoro
08/04/2019
Avvenire

Come vedono e affrontano il futuro, come si preparano, in cosa credono, qual è il loro approccio all’impresa e quale percezione hanno le aziende nei loro confronti. Un’ indagine su scala nazionale che fotografa il mondo dei giovanissimi e il loro rapporto con il lavoro.

Il lavoro delle donne non paga!
18/03/2019
Io e il mio Bambino

Nonostante il livello di partecipazione femminile al mercato del lavoro sia aumentato il gap retributivo risulta invece sostanzialmente stabile e perdura una forte discriminazione. Le mamme hanno un doppio ruolo ma un salario magro. E alla loro fatica si aggiunge lo smacco di vedersi declassate rispetto al vicino di scrivania.

Quei pregiudizi inconsci tra colleghi
13/03/2019
Donna Moderna

Leggendo una frase che non conferma uno stereotipo di genere, si registra nel cervello una reazione simile alla rilevazione di un errore grammaticale. Questo non dipende dai valori morali, ma da come si è visto il mondo rappresentato finora. Ma se anche gli algoritmi ormai non sono immuni da pregiudizi inconsci di genere, ci sono molti modi per sradicare gli unconsciuos gender bias

Press Kit

Contatti

Anna Zavarit

Anna Zavaritt
Comunicazione e Public Affairs


Silvia Ardoli

Silvia Ardoli
Comunicazione Associati

Ivano Montrone
Brand Image e Social Media

Associarsi
Entra in un network di oltre 200 aziende, accedi a esclusivi percorsi di formazione e scambia best practice con le altre imprese associate.
scopri di più
ENG